Commissioni

Il Collegio I.P.A.S.V.I. di Varese ha, strutturare le sue attività in varie commissioni come asse portante per rendere concreti gli obiettivi programmatici prefissati. La nostra filosofia è quella di dare spazio al contributo dei colleghi.

Vuoi partecipare attivamente alla vita del Collegio?
ADERISCI. Per saperne di più consulta l’attività delle Commissioni/Uffici riportate di seguito e inviaci la tua adesione.

Commissione Libera Professione e Tutela della Professione

Componenti:
Referente: Pitoia Gaetano;

Componenti interni: Pelosin Rosanna, Barigazzi Paola, Papa Alessandra, Riganti Patrizia, Filippini Aurelio;

Componenti esterni: Genio Maria Rosa, Giunta Corrado, Padula Antonietta, Fraccaro Daniela.
Obiettivi:
Realizzazione di prove d’esame per gli infermieri comunitari/non comunitari per la conoscenza della lingua italiana con riferimenti all’ambito sanitario.
Collaborare con i Collegi della Lombardia per creare delle prove d’esame similari su tutto il territorio lombardo
Studio della fattibilità di organizzare dei tirocini presso RSA accreditate, prima dell’esame di conoscenza della lingua, per dare la possibilità agli infermieri che intendono esercitare in Italia di comprendere le caratteristiche/possibilità della professione.
Fornire del materiale consono per la preparazione delle prove da superare per l’iscrizione al Collegio stesso.
Combattere l’abusivismo della professione instaurando delle collaborazioni con la ASL ,le cooperative e gli studi associati che lavorano soprattutto sul territorio.


Commissione Formazione e Sviluppo della Professione.
Se vuoi aderire, collaborare a questa commissione scrivi ( commissioneformazione@ipasvivarese.it ).

Componenti:
Referente: Ranzoni Sabrina;

Componenti interni: Borghi Silvana, Ballo Katia, Filippini Aurelio;

Componenti esterni: Baccin Giliola, Busnelli Anna, Talamona Adele, Meroni Maria Luisa;
Per comunicare con la commissione: commissioneformazione@ipasvivarese.it
Finalità:
Favorire l’introduzione dello sviluppo del portfolio.
Promuovere eventi formativi.
Promuovere la ricerca.
Proporre l’istituzione di borse di studio.
Obiettivi:
Obiettivi commissione sviluppo professionale e formazione continua triennio 2012-2014
Progettazione e realizzazione di eventi formativi residenziali per iscritti al collegio IPASVI di Varese con argomenti di interesse professionale suggeriti dagli iscritti con rilascio di crediti ECM
Revisione delle procedure operative relative all’organizzazione di eventi formativi ECM
Sperimentazione di nuove modalità formative con rilascio di crediti ECM agli iscritti al collegio IPASVI di Varese.
Premio IPASVI VARESE
Revisione documentazione per accreditamento definitivo Provider ECM
Anagrafe Creditizia e Dossier Formativo tramite piattaforma COGEAPS


Commissione Web
Se vuoi aderire, collaborare a questa commissione scrivi ( commissioneweb@ipasvivarese.it ).

Componenti:
Referente: Amato Carlo;

Componenti interni: Filippini Aurelio;

Componenti esterni: Gerardi Maria;
Per comunicare con la commissione: commissioneweb@ipasvivarese.it
Obiettivi:

  • Garantire un’informazione puntuale, rapida e il più possibile completa a tutti gli iscritti attraverso la ideazione, realizzazione ed aggiornamento di un nuovo sito internet.
  • Curare i rapporti con gli organi di stampa e favorire i rapporti con le associazioni professionali ed altre associazioni.
  • Coinvolgere i colleghi infermieri ad ogni livello al fine di stimolare una collaborazione attiva per mantenere vivo e patrimonio di tutti lo strumento web.
  • Coinvolgere i cittadini in attività finalizzate al giusto riconoscimento sociale della professione.


Ufficio Stampa
Se vuoi aderire, collaborare a questo ufficio scrivi ( ufficiostampa@ipasvivarese.it ).

Componenti:
Referente: Donato Maria Assunta;

Componenti interni: Filippini Aurelio;
Obiettivi:
mantenere i contatti con i mass-media del territorio, per favorire la visibilità degli Infermieri;
monitorare e divulgare gli argomenti che riguardano la professione;
fare la rassegna stampa e la recensione degli articoli del Collegio;
raccogliere gli articoli (in cartaceo).


Cives
Se vuoi aderire, collaborare a questo ufficio scrivi ( commissionecives@ipasvivarese.it ).

Componenti:
Platamone Luigi (Referente – responsabile), Colombo Diana
Relazione:

ATTIVITA’ CIVES VARESE ANNO 2016

  • 4 riunioni dei soci;
  • Presenza infermieri CIVES alla Fiera di Varese dal 03 al 08 settembre presso il padiglione “salute e benessere”, rilevando i parametri vitali, PA, FC, SPO2 (n°758 rilevazioni) e controllo glicemia(n°590 rilevazioni). In tale occasione sono stati riscontrati due casi di sospetto diabete;
  • Dal 09 all’11 settembre presenza al Campo disabili a Legnano, offrendo assistenza h24;
  • 17 settembre presenza alla manifestazione Ospedale in piazza a Legnano, con dimostrazione del BLS agli studenti dell’Istituto Barbara Melzi e del Liceo Galileo Galilei;
  • 27 e 28 ottobre presenza al Congresso Nazionale CIVES a Firenze;
  • 02 dicembre presenza a Roma per le elezioni del Consiglio Direttivo Nazionale CIVES.

Il nucleo è stato rappresentato dal Presidente, dal Segretario e da un Socio operativo.

Uno dei compiti del CIVES è la formazione rivolta ai soci per il soccorso avanzato (maxiemergenza) e alle scuole per quanto riguarda aspetti di primo soccorso e di educazione sanitaria.


Commissione Rapporti con il Cittadino

Componenti:
Referente: Bardelli Tommaso;

Componenti interni: Filippini Aurelio;

Componenti esterni: Banfi Irene, De Lucia Matteo, Muzzolon Simone;

Obiettivi:
Gli obbiettivi generali della commissione hanno lo scopo di avvicinare infermieri e cittadini e di migliorare la conoscenza reciproca, fornire indicazioni, formazione e informazione sanitaria utili nella vita quotidiana dei cittadini.

  • Corso caregiver in collaborazione con nucleo dei laghi, patrocinato dalla Provincia e dalle Aziende Sanitarie del territorio
  • Diffusione delle iniziative per il territorio della nostra Asl (ADI, Farmacia dei servizi, progetto continuità assistenziale…)
  • Diffusione della Campagna informativa“ Il corretto uso dei servizi di emergenza-urgenza” del ministero della salute in collaborazione con Asl e aziende Sanitarie
  • Progetti di educazione alla salute in collaborazione con Asl


Commissione Libera Professione
E’ aperto uno sportello tutti i primi lunedì del mese alle ore 18, previo appuntamento presso la segreteria del Collegio IPASVI 0332 310950. per chi ha bisogno di conferire con un infemiere libero professionista.

Componenti:
Pitoia Gaetano (Referente – responsabile), Filippini Aurelio, Genio Maria Rosa, Barlocco Roberta, Pelosin Rosanna
Per comunicare con la commissione: commissioneliberaprofessione@ipasvivarese.it
Obiettivi:

  • Per i liberi professionisti (o aspiranti tali) dare la possibilità di contattare, attraverso il Collegio, un libero professionista esperto ed un commercialista, per avere informazioni e dell’eventuale materiale informativo.
  • Inserire nel sito web un elenco dei liberi professionisti disponibili per favorire la consultazione da parte dell’utenza e fornire lo stesso elenco ai PS, MMG e Comuni.
  • Creare una collaborazione con i comuni della provincia per avere la possibilità per i liberi professionisti che esercitano sul territorio di avere il parcheggio gratuito e di poter circolare nelle zone a traffico limitato.
  • Realizzare corsi mirati (gestione e cura lesioni da pressione, BLS-D…).

Si informano tutti i colleghi che ogni primo lunedì del mese dalle 18,00 alle 19,30 è presente in sede del collegio il referente della libera professione (Pitoia Gaetano), previo appuntamento attraverso la segreteria del collegio 0332 310950.

Commissione Innovazione

Componenti:
Referente: Galantino Antonio;

Componenti interni: Filippini Aurelio;


Commissione Il Veliero
Se vuoi aderire, collaborare a questo ufficio scrivi ( commissioneiscritti@ipasvivarese.it ).

Componenti:
Referente: Bogni Luca;

Componenti interni: Donato Maria Assunta, Di Leone Anna Laura, Filippini Aurelio, Navanteri Alessandro;

Componenti esterni: Zampieri Ilenia;

PROPOSTE COMMISSIONE Il Veliero
La commissione ha l’obbiettivo di mantenere un contatto aperto e continuo con tutti gli iscritti del Collegio, attraverso vari settori operativi.
I suoi obbiettivi specifici sono : rinnovare e curare il notiziario, promuovere momenti di incontro sui posti di lavoro, stipulare nuove convenzioni ed agevolazioni a favore degli iscritti.
Con il nuovo mandato la commissione ha ottenuto un rinnovamento grazie all’ingresso di nuovi colleghi. Pertanto, da quest’anno, la commissione si è suddivisa in due sotto commissioni che lavoreranno su obbiettivi e progetti differenti.
La prima, costituita da Amato Carlo, Bogni Luca, Filippini Aurelio e Zampieri Ilenia, avrà come obbiettivo il miglioramento continuo della comunicazione con gli iscritti attraverso l’ottimizzazione del notiziario “ il Veliero “, rinnovandolo sia nei contenuti che nella grafica.
Contiamo sulla collaborazione di tutti al fine di poter creare un notiziario che soddisfi le vostre esigenze. Vi invitiamo a partecipare attivamente con l’attività della redazione inviando vostri scritti, recensioni di libri e segnalando notizie interessanti e particolari.
La seconda sotto commissione, formata da Colombo M. Grazia, Di Leone Anna Laura, Donato M. Assunta e Filippini Aurelio, lavorerà per realizzare il progetto “ momenti di incontro con gli iscritti sui posti di lavoro “, realizzato parzialmente nello scorso mandato.
Vogliamo creare uno spazio per essere più vicini agli iscritti e per garantire una presenza importante del Collegio all’interno delle diverse Aziende Ospedaliere.
Vogliamo creare un dialogo attraverso il quale gli infermieri possano esprimersi non solo riguardo le problematiche lavorative ma aprirsi al confronto professionale tramite scambi di esperienze, proposte di nuovi modelli organizzativi o presentare progetti a beneficio della professione e dei cittadini.
Il Collegio ha pubblicato inoltre, gli enti che hanno aderito al progetto “ stipulare convenzioni ed agevolazioni a favore degli iscritti “. L’attività è in continua crescita per ampliare la rosa di proposte.

Disponibile il nuovo numero di
maggio – giugno 2017

Formazione a distanza con crediti ECM.